ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùbusiness digitale

Il Basaksehir di Istanbul 1° in Champions League, 3° il Ferencvárosi

I club minori hanno meno tifosi, ma nell’interazione con l’utente sono i migliori. Al 1° posto il Basaksehir, seguito da Olympiacos, Ferencvárosi (in campo contro la Juventus) e Atalanta.

di Marcello Frisone

default onloading pic

I club minori hanno meno tifosi, ma nell’interazione con l’utente sono i migliori. Al 1° posto il Basaksehir, seguito da Olympiacos, Ferencvárosi (in campo contro la Juventus) e Atalanta.


2' di lettura

Difficile che la finale di Champions League che si svolgerà a Istanbul tra 6 mesi sarà vinta dal Basaksehir, ma a oggi la classifica digitale della squadra che “coinvolge” di più i propri tifosi sui social vede in vetta proprio la squadra turca. Seguita dai greci dell’Olympiacos di Pireo e dal Ferencvárosi di Budapest che affronterà, proprio il 24 novembre, la Juventus nella fase a gironi a 32 squadre. È questa la particolare classifica ordinata in base al rapporto engagement\follower che ci indica quanto, in proporzione al numero di seguaci, questi ultimi interagiscano con il brand nel corso dell’ultimo mese. Più il valore è alto, maggiore è il successo di un’attività social, in quanto segnala come i contenuti pubblicati siano in grado di rendere attiva la community creata.

LA CLASSIFICA DIGITALE
Loading...

Numero di follower

Per numero di seguaci sono le spagnole e le inglesi a fare la parte del leone con l’eccezione della Juventus che si pone 4^ assoluta. In testa troviamo il Real Madrid con oltre 249 milioni di seguaci, seguito dal Barcellona con 245 milioni, il Manchester United con 138 milioni e i bianconeri che contano 100 milioni di follower, il Chelsea e il Liverpool con 91 milioni. Decima l’Inter con 36 milioni. Le altre italiane sono la Lazio al 18° posto e l’Atalanta al 22°.

Loading...

Numero di engagement

Se la Spagna è la regina dei follower, molti più attivi sono però i tifosi inglesi. Per engagement, infatti, troviamo in testa il Manchester United con ben 167 milioni di interazioni in un solo mese di attività. Seguono il Barcellona con 149 milioni, il Real Madrid con 99 milioni e, la detentrice della Coppa, il Liverpool con oltre 96 milioni. La Juventus è sempre prima delle italiane al 9° posto con 64 milioni di click, Inter al 10° posto, Lazio al 17° e Atalanta al 18°.

Rapporto engagement\follower

È però il rapporto tra engagement\follower che testimonia quanto sui social si riesca a coinvolgere di più il tifoso, in questo caso proporzionalmente alla propria community digitale. Ovvio che i club minori hanno una tifoseria meno ampia, ma in alcuni casi sono dei campioni in fatto di interazione con l’utente. È il caso, appunto, del Basaksehir (rapporto a 2,66), dell’Olympiacos (2,49) e del Ferencvárosi (2,28) e dell’Atalanta (2,20) che sfruttano la vetrina della Champions, meglio delle altre, per posizionare il proprio brand, aumentare la notorietà e rendersi appetibile agli sponsor.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti