ospitalità

Il Bauer di Venezia passa a Signa. Presto il contratto per l’asset della Giudecca

Secondo indiscrezioni l’operazione è stata definita per una cifra di 240-260 milioni di euro

di Paola Dezza

default onloading pic

Secondo indiscrezioni l’operazione è stata definita per una cifra di 240-260 milioni di euro


1' di lettura

Si è conclusa la vendita del leggendario Bauer Palazzo di Venezia, l’hotel affacciato sul Canal Grande che nel 2016 era entrato nell’orbita di Elliott. Il fondo americano aveva acquisito il debito dalla famiglia proprietaria.
Ad acquistare l’hotel è il gruppo internazionale Signa. La firma definitiva dell’operazione è avvenuta sul finire dalla settimana scorsa.
Signa è proprietaria di un portafoglio real estate focalizzato su proprietà prime, sviluppi e anche sull’ospitalità.

In portafoglio ci sono asset iconici come il Chrysler Building di New York acquisito nel marzo 2019 dal precedente proprietario Abu Dhabi Investment Council e Tishman Speyer.

La divisione hospitality comprende anche il Villa Eden di Gardone, il Park Hyatt di Vienna e lo ChaletN a Lech in Austria.

L’operazione era stata anticipata dal Sole24Ore in un parterre nel gennaio 2020. Secondo indiscrezioni si sarebbe conclusa per una cifra intorno a 240-260 milioni di euro.
Voci indicano in dirittura di arrivo anche la vendita anche la struttura della Giudecca, che era stata scorporata. In essere al momento ci sarebbe un accordo, che si basa su un controvalore di 90 milioni di euro, con un investitore privato francese.

Elliott aveva acquisito il 95% delle azioni di Bauer Spa a fine 2018, (con il rimanente 5% detenuto da Blue Skye), dopo aver rilevato un debito di Bauer Spa con le banche per circa 75 milioni nel 2016.
Bauer Spa comprendeva le proprietà del Grand Hotel Bauer a San Marco e di Bauer Palladio sull’isola della Giudecca, che sono state successivamente scorporate e gli asset di Bauer Palladio alla Giudecca sono state poi conferite a una NewCo, denominata Project Giudecca.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti