wellness

Il benessere passa da casa

Ricette e consigli tra scrub casalinghi, yoga e bagni rilassanti

di Monica Melotti

default onloading pic

Ricette e consigli tra scrub casalinghi, yoga e bagni rilassanti


3' di lettura

L’emergenza coronavirus ha stravolto le nostre abitudini. E, in fase di ripartenza, possiamo coccolarci e rilassarci, anche stando a casa, allestendo una piccola Spa per essere pronti a rimettere il naso. Ecco qualche consiglio per ricrearla.

Il percorso “Clean”
Gli esperti di Aspria Harbour Club a Milano, hanno studiato un percorso Clean da fare tra le mura domestiche. Il primo step è il “clean per la mente”, ovvero una pulizia, intesa come benessere mentale, con il fine di ritrovare la pace interiore. Questi momenti possono essere diversi per ciascuno di noi: lezioni di yoga (on line si trovano dei videotutorial), momenti dedicati alla meditazione, un bagno aromaterapico prima di andare a letto. Il bagno rilassante DIY è la cosa più semplice da fare. Dopo aver abbassato le luci e accesa magari qualche candela, si riempie la vasca di acqua calda e si aggiunge qualche goccia di oli essenziali, quali: camomilla, lavanda o fava tonka. Perfetto un sottofondo con la vostra playlist favorita, meglio scegliere una musica rilassante, e poi ci s'immerge in questo angolo di paradiso per almeno 20 minuti.

Scrub per il corpo
È un trattamento must per la cura della pelle perché le particelle abrasive contenute nella crema o nel gel, sfregate sul corpo, con movimenti circolari, permettono di esfoliare la pelle e di eliminare le cellule morte, lasciando la pelle più liscia e uniforme. «Uno scrub da fare in casa, sotto la doccia, è quello con il bicarbonato», spiega Simonetta Bosso, autrice della collana “Mille Usi” (ed. Feltrinelli), una serie di libri sui segreti degli ingredienti che usiamo in cucina. «Dopo aver inumidito la pelle con acqua tiepida, si spalma sulla pelle un'abbondante manciata di bicarbonato, si massaggia con la spugna umida e poi si sciacqua. Per un'azione più energica sulle parti più ruvide come talloni, ginocchia o gomiti si può utilizzare una spugna vegetale, come la luffa, inumidita e spolverata di bicarbonato. Il bicarbonato è consigliato anche per uno scrub al viso, basta una noce di latte detergente mescolato con un cucchiaio di bicarbonato. È uno scrub perfetto per il viso affaticato anche dalla luce blu del computer. Va fatto una volta ogni 15 giorni». Un'alternativa può essere lo scrub per il corpo con sale grosso e olio d'oliva. «Applicate una piccola quantità su pelle umida con movimenti circolari e leggeri dal basso verso l'alto: questo gesto servirà a riattivare il microcircolo. Inoltre, l'effetto depurativo e drenante del sale, è un efficace rimedio contro cellulite e cuscinetti», consiglia Francesca Grazioli, spa manager di Aspria Harbour Club.

Dallo scrub allo yoga, il relax passa da casa

Dallo scrub allo yoga, il relax passa da casa

Photogallery10 foto

Visualizza

Capelli rigenerati
Il lockdown incide anche sulle nostre chiome, l'impossibilità di andare dal parrucchiere non ci permette di sfoggiare un hairstyling perfetto. Si può però nutrire i capelli e renderli più forti e sani con semplici maschere homemade. Gli esperti di Treatwell, il più grande portale in Europa per la prenotazione di trattamenti beauty e benessere, consigliano di usare l'olio d'oliva miscelato con l'aceto. Questo mix va lasciato in posa sui capelli per 20 minuti e poi risciacquato. Il risultato? Capelli idratati in profondità e molto luminosi. Il brand R+Co ha messo a punto alcuni facili hair tips. Dopo aver massaggiato i capelli con il balsamo, si avvolge la chioma in un panno caldo per 20 minuti. Questa tecnica permette di far assorbire anche alle squame del capello gli attivi del prodotto, in modo di assicurare una piena idratazione e morbidezza. Una maschera maison per combattere la caduta dei capelli? Mescolare 2 tuorli d'uovo, 2 cucchiai di miele liquido , 2 cucchiai di cognac e 1 cucchiaio di olio d'oliva. Si applica poi il mix sui capelli umidi per trenta minuti, avendo cura di coprirli con una pellicola trasparente che, sotto l'effetto del calore prodotto, rafforzerà l'efficacia della maschera e stimolerà la circolazione sanguigna fino alla radice dei capelli.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti