ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLa partita doppia

Il blitz di Mediobanca per mettere alle strette la linea di Del Vecchio

L’ad di Piazzetta Cuccia Alberto Nagel sostiene l’ad della compagnia triestina Philippe Donnet. La Delfin ha assicurato alla Bce: nessuna ingerenza

di Antonella Olivieri

(Imagoeconomica)

3' di lettura

Partita doppia per Mediobanca in Generali che da una parte guarda a Trieste e dall’altra in casa. Sull’uno e sull’altro versante ci sono gli stessi giocatori: Mediobanca, con l'ad Alberto Nagel, che è il primo azionista del Leone con una quota del 13%; Leonardo del Vecchio con la sua finanziaria Delfin che ha il 18,9% di Mediobanca e a colpi di ritocchi è arrivato al 5,13% di Generali; Francesco Gaetano Caltagirone che più recentemente è entrato in Piazzetta Cuccia superando il 3%, ma potrebbe essere...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti