ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùvending machine 4.0

Il caffè sul binario si compra solo cashless

Nei nuovi distributori automatici nati dalla collaborazione tra Serim, Nescafé e la fintech Satispay non si paga con le monete ma con carta di credito e app

di Luisanna Benfatto

default onloading pic

Nei nuovi distributori automatici nati dalla collaborazione tra Serim, Nescafé e la fintech Satispay non si paga con le monete ma con carta di credito e app


1' di lettura

Dove si mettono le monetine? Non si usano. Ma il caffè esce, costa meno ed è on the go con le nuove macchine pubbliche nate dalla collaborazione tra Serim, Nescafé e la fintech Satispay, appena posizionate sui binari 1 e 2 della stazione milanese di Porta Venezia. L’obiettivo della sinergia è quello di migliorare l’esperienza di acquisto ed erogazione delle bevande. L’unicità di queste vending machine 4.0 – che offrono caffè (appena macinato) e altre bevande (ginseng e nocciolino) forniti da Nescafé, snack e bibite – è però il pagamento che avviene esclusivamente con moneta elettronica: è il primo caso in Italia. Basta avvicinare la carta di credito contactless o lo smartphone con la app Satispay (ma accetta ancheApple e Samsung Pay) per avere tra le mani in meno di un minuto un caffè al costo di 70 centesimi.

I benefici sono sia per l’utente che il gestore. Ne è convinto Bruno Mazzoleni, presidente di Serim, azienda da 18mila distributori automatici: «Il servizio H24 è ideale per pendolari e studenti. L’acquisto cashless evita molti problemi, tra questi l’inceppamento, la mancata erogazione o il resto». E fa risparmiare tempo. L’incrocio tra nuovi servizi finanziari e vending machines è in grande fermento, poiché rende economiche quelle piccole transazioni che sono tipiche del la mobilità cittadina. A ottobre Intesa San Paolo ha investito 7 milioni nella barese MatiPay che è parte della divisione Iot di Sitael.

Loading...

Per approfondire:
Luckin Coffee sorpassa Starbucks in Cina e apre ai distributori automatici

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti