TENDENZE

Il caffè dell’estate? È il cold brew

di Maria Teresa Manuelli


default onloading pic

1' di lettura

Il cold brew, cioè il caffè macinato che va tenuto a contatto con l'acqua fredda in infusione dalle 8 alle 12 ore, è la bevanda che si conferma tra le tendenze per l’estate.
Si può preparare a casa con l’apposito cilindro ma si può trovare in bar specializzati e nella catena Starbucks che l'ha inserito nel suo listino estivo. Anche illy per tutta l'estate porterà nei cocktail bar d'Italia “illy Cold Brew Flair Tour”, una serie di 12 serate che avranno come protagonista Giorgio Facchinetti e illy Cold Brew, il soft drink a base di blend illy 100% arabica. Fino alla fine di luglio ogni aperitivo verrà animato da una performance del celebre flair bartender che preparerà drink originali a base di illy Cold Brew.

Ma quali sono le altre bevande rinfrescanti al caffè che potremo gustare nei mesi più caldi?
Coca-Cola ha lanciato Coca-Cola Plus Coffee, bevanda che unisce il gusto classico della nota bibita con il caffè, senza zuccheri. Già presente in Spagna, Turchia e Vietnam, è stata introdotta in Italia ad aprile ed è prodotta negli stabilimenti Coca-Cola HBC Italia di Nogara (Vr) e Marcianise (Ce). Mentre per sopravvivere alla canicola, senza rinunciare alla tradizione, Vergani nei suoi store ha una proposta doppiamente tradizionale: l'Affogato di Panettone, ovvero un affogato al caffè con gelato di panettone.

E per rinfrescare le serate non può mancare un Espresso Martini, cocktail a base di vodka e servito in una coppa Martini, da cui il nome, con l'aggiunta di caffè espresso e liquore di caffè.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...