MOBILITÀ

Il car sharing di drivenow ora arriva anche a Malpensa

di Federico Cociancich

1' di lettura


I principali servizi di car sharing milanesi sono già presenti con parcheggi dedicati all'aeroporto di Linate, ma dal 15 gennaio, al momento esclusivamente per i clienti DriveNow, sarà anche possibile raggiungere Malpensa e lasciare la macchina presa a noleggio in un'area dedicata al Parking P3, nelle immediate vicinanze del Terminal 1. La possibilità di iniziare e terminare il noleggio in aeroporto è già attivo in altre città coperte da DriveNow, come Berlino (con gli aeroporti di Tegel e Schönefeld) e Bruxelles, e anche gli utenti italiani possono sfruttare questi collegamenti per raggiungere il centro di queste città.

Il car sharing del Gruppo BMW è operativo a Milano con 500 auto BMW e MINI, ha un costo di registrazione di 29 euro e offre il noleggio con costi che variano tra i 31 e i 43 centesimi al minuto (a seconda della vettura), oltre a pacchetti orari e giornalieri ideali per tragitti più lunghi e gite fuori programma. Il Parking P3 è l'unico posto dove sarà possibile lasciare le vetture prese a noleggio al di fuori dell'area urbana di Milano. La maggiorazione fissa per iniziare o terminare il noleggio a Malpensa sarà di 12 euro, cui va aggiunto poi il costo relativo ai minuti di guida effettuati, che può variare dai 40 ai 70 minuti a seconda del traffico e della propria destinazione. Il costo totale stimabile può quindi variare tra i 25 e i 45 euro a corsa. L'accesso al parking P3 di Milano Malpensa è immediato attraverso i varchi automatici e i parcheggi DriveNow saranno facilmente identificabili grazie a una segnaletica dedicata.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti