Obbligazioni emergenti

Il caso Turchia e i rischi dietro i bond ad alto rendimento

Le cedole a doppia cifra anche da parte di emittenti ad alto rating possono non essere sufficienti a compensare i pesanti cali delle valute - Ecco le divise più interessanti

di Andrea Gennai

(EPA)

3' di lettura

La violenta svalutazione della lira turca dello scorso mese (superiore al 10%) in seguito alla cacciata del governatore della banca centrale da parte del presidente Erdogan conferma la rischiosità di puntare su obbligazioni in divisa ad alto rendimento, anche se l’emittente ha un merito creditizio elevato. Sulle valute emergenti si è fatto sentire anche il rialzo dei rendimenti Usa e del dollaro, un motivo in più per muoversi con prudenza su divise che offrono cedole allettanti. Il calo della valuta...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti