LAVORO

Contratto bancari, le banche scoprono le carte sugli aumenti

Il negoziato che interessa 300mila lavoratori si può cosi dire che sia entrato nel vivo

di Cristina Casadei


default onloading pic
Roma. Palazzo Altieri, sede Abi, Associazione bancaria italiana (Fotogramma)

1' di lettura

Le banche scoprono le carte sugli aumenti che potrebbero essere disposte a negoziare nel rinnovo del contratto dei bancari: 135 euro, da vedere come rendere sostenibili, oltre alla riforma degli inquadramenti che per le imprese e' un tema essenziale e la possibilità di superare il salario di ingresso per i giovani. Il negoziato che interessa 300mila lavoratori si può cosi dire che sia entrato nel vivo. Per i sindacati l'apertura sulla parte economica e sui giovani è positiva, sebbene molto distante dalla loro richiesta di 200 euro di aumento ma rimangono da discutere ancora molti capitoli, soprattutto quello degli inquadramenti la cui riforma come è stata formulata da Abi è inaccettabile. Il negoziato proseguirà il 20 novembre entrando nel merito dei capitoli della piattaforma sindacale e delle propposte di Abi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...