Dagli aiuti alle partite Iva al blocco dei licenziamenti: tutte le misure del decreto Sostegni

3/14Politica Economica

Il decreto Sostegni in sintesi / Partite Iva, aiuti in arrivo per 11 miliardi

Gli aiuti alle partite Iva valgono 11 miliardi. Il contributo a fondo perduto spetta a condizione che l'ammontare medio mensile del fatturato 2020 sia inferiore almeno del 30 per cento rispetto all'ammontare medio mensile del fatturato del 2019. A ogni partita Iva fino a 10 milioni di euro di fatturato 2019 è offerto un aiuto che potrà andare dall'1,7% del calo annuo del fatturato nel caso dei soggetti più grandi (da 5 a 10 milioni di ricavi 2019) al 5% per i più piccoli (fino a 100mila euro). Ogni operatore economico dovrà mettere a confronto il volume d'affari del 2020 con quello del 2019, dividendo il risultato per i 12 mesi dell'anno. Quanto ai tempi per l'erogazione dei sostegni, i pagamenti partiranno l’8 aprile e la piattaforma telematica che sarà gestita dall'agenzia delle Entrate punta a pagare tutti quelli che faranno richiesta entro aprile

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti