Dagli aiuti alle partite Iva al blocco dei licenziamenti: tutte le misure del decreto Sostegni

4/14Politica Economica

Il decreto Sostegni in sintesi/Indennizzi fino a 150mila euro

L'aiuto va da un minimo di mille euro (2mila per le società) a un massimo di 150mila. Il meccanismo degli indennizzi viene articolato in cinque fasce: 60% per i fatturati fino a 100mila euro, 50% per la fascia 100mila-400mila, 40% per quella 400mila-un milione, 30% fra 1 milione e 5 milioni e 20% per le aziende con fatturati tra 5 e 10 milioni.

Sale a 700 milioni la dote dei ristori per le attività montane e legate al turismo invernale. In particolare, 490 milioni saranno destinati ai comuni sulla base dei titoli di accesso agli impianti di risalita nel 2019. I restanti 210 milioni saranno ripartiti tra i comuni dello stesso comprensorio sciistico sulla base del fatturato delle attività economiche relative settore con riferimento al triennio 2017-2019 e tra i maestri di sci sulla base dei ricavi del triennio 2017-2019. le somme saranno ripartite dalle Regioni.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti