ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùL’Authority

Il dossier Generali torna sul tavolo Consob. Comporti: «Risposte veloci»

Savona convoca il collegio, il commissario designato svela la sua linea in Senato. Obiettivo «trasparenza, perché i soci facciano le scelte più opportune»

di Laura Serafini

(IMAGOECONOMICA)

3' di lettura

Carlo Comporti dovrebbe prendere servizio in Consob dal 7 febbraio, quando si sarà dimesso Carmine di Di Noia. Ma già ieri ha voluto dare un’anticipazione di come intende interpretare il suo nuovo ruolo in occasione dell’audizione presso la commissione Finanze del Senato, in visto della formalizzazione del provvedimento di nomina.

Comporti immagina una Consob la cui collegialità è «da valorizzare», «snella e al passo con i tempi». Non si è tirato indietro nell’alludere in modo esplicito al caso Generali...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti