Internet e privacy - Il diritto all’oblio

3/10Diritto

Il fenomento attraverso i dati di Google


default onloading pic

Secondo i dati forniti da Google, riferiti all'Italia, nel periodo che va dal 2014 al 2019 il motore di ricerca ha ricevuto 72.282 richieste di rimozione di informazioni, ed è stata richiesta la cancellazione di 302.202 Url. Per quanto riguarda le categorie dei richiedenti, il 34,4% è rappresentato da politici e funzionari statali; il 21,8% da aziende o società; il 20,6 da personaggi pubblici (cantanti, attori, sportivi e altri); il 16,7% da minorenni e il 6,4% rientra tra altre categorie non specificate.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...