rendimento

Il fondo sovrano norvegese chiude il trimestre a +4,3%

Il rally delle Borse gonfia il portafoglio del fondo sovrano norvegese, che ha guadagnato 44 miliardi di dollari nel terzo trimestre

di Mo.D.

default onloading pic

Il rally delle Borse gonfia il portafoglio del fondo sovrano norvegese, che ha guadagnato 44 miliardi di dollari nel terzo trimestre


2' di lettura

Il rally delle Borse gonfia il portafoglio del fondo sovrano norvegese, che ha guadagnato 412 miliardi di corone (44 miliardi di dollari) nel terzo trimestre. Il rendimento complessivo del fondo è stato nel periodo pari al 4,3%. Andamento positivo ma comunque inferiore di 3 punti base rispetto al suo indice di riferimento. Il dato risulta essere un’inversione di tendenza considerato che il rendimento era risultato negativo per il 3,4%, se si tiene conto del primo semestre di quest’anno.

«I mercati finanziari erano ancora influenzati dall’incertezza relativa al coronavirus» ha commentato Nicolai Tangen, nuovo amministratore delegato di Norges Bank Investment Management, proseguendo: «Indipendentemente da ciò, i mercati azionari hanno registrato un buon rendimento, principalmente a causa della forte performance nel settore tecnologico negli Stati Uniti».

Tornando ai numeri resi noti, a fine settembre il fondo aveva un valore di 10,6 trilioni di corone suddivisi per il 70,7% in azioni, per il 2,7% in immobili non quotati e per il 26,6% in reddito fisso. Il portafoglio azionario risulta aver avuto una performance positiva del 5,7%, mentre gli investimenti a reddito fisso hanno guadagnato l’1,1%. Gli investimenti in immobili non quotati, infine, hanno reso lo 0,9%. Tangen ha preso le redini del fondo solo il primo settembre scorso, quindi sta raccogliendo di fatto i frutti del lavoro fatto da altri.

Risultati che nopn possono non far piacere al governo norvegese, che proprio dal fondo attingerà i capitali necessari per le misure economiche a supporto dell’economia a superare la crisi del Covid-19. Il governo a riguardo ha già fatto delle stime: potrebbero essere ritirati dal fondo capitali per circa 347 miliardi di corone nel 2020. Nel solo terzo trimestre, sono stati ritirati 105 miliardi di corone.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti