Settenote

Il grande Jazz da appuntamento a Berchidda

Al Colle Celio il Village Celimontana Festival, nel parco pubblico creato nel Cinquecento

di Angelo Curtolo

Ypsigrock Festival (foto Elisabetta Brian)

2' di lettura

Verso Sud seconda puntata. A Castelbuono, un boutique festival, nel borgo medievale ai piedi del Castello normanno, Parco delle Madonie, a mezz’ora di strada da Palermo e a 10km dal mare (Cefalù). Nel nord della Sardegna, jazz a Berchidda e in numerose località: si apre, come di consueto, con un concerto sul traghetto Livorno – Golfo Aranci. E poi risaliamo verso Roma, con i suoi splendidi parchi, che in estate risuonano di molte musiche. Al Colle Celio ha ripreso, dopo lo stop 2020, il jazz con il Village Celimontana Festival, nel parco pubblico creato nel Cinquecento.

Berchidda

Dal 9 al 16 in numerose località del Nord Sardegna la 34a edizione del festival Time in Jazz. Apre, come di consueto, il concerto durante la traversata Livorno-Golfo Aranci. Sempre il 9, al Teatro Ceroli di Porto Rotondo, Mario Venuti, che, accanto ai suoi brani più famosi, proporrà anche alcuni nuovi estratti del nuovo disco di prossima uscita, caratterizzati dalle influenze sonore sudamericane e del Brasile, che fanno parte della cifra stilistica dell’ex cantante dei Denovo. Il 16 chiudono la tromba di Paolo Fresu e il contrabbasso di Lars Danielsson nel prezioso contesto naturalistico dello Stagno di S. Teodoro.

Loading...

Castelbuono

Fino all'8 nel centro storico, nel cuore del Parco della Madonie, la 24 edizione del boutique festival Ypsigrock. Attesi i concerti di Ásgeir, l'artista che ha venduto di più nella storia della musica islandese, superando in patria giganti come Björk e Sigur Rós; Iosonouncane, la band italiana del momento che eseguirà l'acclamatissimo e monumentale Ira, terzo album in studio uscito pochi mesi fa; e Dardust, il producer dei più importanti successi della musica italiana degli ultimi anni.

Roma

Nella cornice del colle Celio, circondati da un parco incantevole, ecco il Festival Jazz Village Celimontana, concerti ogni sera fino al 19 settembre. Sabato 14 la Emmet Ray Manouche Quartet, nuova formazione jazz-manouche ideata da Piji Siciliani; ricordiamo Sean Penn nel film “Accordi & Disaccordi”, di Woody Allen. Repertorio esclusivamente “manouche” e prevalentemente Django Reinhardt con qualche fuoriuscita cantata. Otto musicisti uniti dalla musica di Django e di Emmet Ray.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti