turismo

Il gruppo Robintur (Coop) cresce con Orchidea viaggi

Volume d’affari oltre quota 300 milioni

di Vincenzo Chierchia


default onloading pic

2' di lettura

Orchidea viaggi entra in Robintur travel group, con 3 agenzie in Lombardia e un giro d’affari di 35 milioni nel business travel, leisure e Mice. Le agenzie Orchidea - si legge in una nota - servono oltre 2.200 clienti privati e circa mille aziende. Con l'operazione Orchidea viaggi, il fatturato di Robintur supererà ì 300 milioni: il gruppo aveva chiuso il 2018 con un volume d'affari diretto di 265 milioni, in crescita di 15 milioni sul 2017, e di oltre 500 milioni di volume d'affari indiretto, attraverso la rete integrata di 300 agenzie in tutta Italia con le insegne Robintur e Viaggi Coop. Sul versante leisure, da subito gli oltre 750.000 soci Coop della Lombardia troveranno nelle tre agenzie Orchidea Viaggi i cataloghi Viaggiare da soci e tutti i servizi e le offerte riservate da Robintur ai soci delle cooperative di consumatori. «Si tratta della più importante operazione societaria condotta finora da Robintur travel group - sottolinea il presidente, Stefano Dall'Ara - coerente con la strategia di espandere le nostre attività con partnership di alto profilo, dotate di standard qualitativi e professionali molto elevati. L'operazione Orchidea va anche a rafforzare la rete di agenzie di viaggio dirette, che è già la più grande in Italia, in una delle regioni chiave del Paese, e l’attività del gruppo per il turismo d'affari». A fine maggio, Robintur aveva acquisito anche una delle agenzie di viaggi più grandi dell'Emilia-Romagna, la Cherry for Fun di Vignola (Modena), con un volume di affari di circa 6 milioni. Il piano poliennale del Gruppo prevede nei prossimi tre anni una ulteriore crescita sia con acquisizioni che con partnership di livello.

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...