E-commerce

Il gruppo Yoox Net-a-porter sceglie Klarna per i pagamenti digitali rateizzati

La piattaforma leader in Europa e tra le prime al mondo per moda e design è solo il caso più recente di accordi con società specializzate in modalità che facilitano gli acquisti e interessano ogni settore del consumo

di Giulia Crivelli

3' di lettura

Che il gruppo Yoox Net-a-porter (Ynap) avrebbe continuato a innovare e reinventarsi persino dopo l’uscita del suo fondatore, Federico Marchetti, avvenuta appena qualche settimana fa, era facile da prevedere. Tra le molte “eredità culturali” che Marchetti ha lasciato al gruppo c’è sicuramente la consapevolezza di non potersi mai sedere sugli allori, anche quando si è leader europei e tra i leader mondiali di un settore in perenne crescita, l’e-commerce di moda e design e in particolare si opera nella parte con il posizionamento più alto, dove si colloca Yoox Net-a-porter.

La nuova frontiera, rateizzazione 4.0

In questi giorni di rallentamento estivo (che in Italia, come sappiamo, è più marcato che altrove, ma molto meno rispetto a 20 anni fa, cioè rispetto all’era pre internet), è tutto un fiorire di webinar, convegni online e notizie sull’innovazione nei pagamenti digitali. Non si tratta solo di portafogli elettronici o sistemi che garantiscono sempre più sicurezza delle transazioni, ma rinnovate proposte per pagare a rate. Metodo non esattamente nuovo, ma che non era ancora stato ben tradotto, potremmo dire, nell’universo dei pagamenti digitali.

Loading...

La scelta di Klarna

È interessante osservare come grandi player dell’arena dei pagamenti digitali, a cominciare da PayPal, stiano solo ora capendo le potenzialità della rateizzazione, tornando al tema del pericolo di diventare leader e di sedersi sugli allori. I player più interessanti sono quelli nati con la specializzazione in rateizzazione, come Klarna, il partner scelto da Yoox Net-a-porter . Si tratta di una partnership internazionale con una società molto affermata, che ha competenze nei servizi di pagamento, bancari e di shopping. Grazie alla collaborazione, i clienti di Yoox Net-a-porter potranno pagare utilizzando i prodotti “pay later” di Klarna, tra cui “Paga in 3 rate” e “Pay in 4”, definiti, nell’era digitale, non più rateizzazioni bensì “pagamenti flessibili” (che suona decisamente meglio). I brand del portfolio di Ynap aggiungeranno ai metodi già disponibili, quelli di Klarna, che permetteno di dilazionare il costo degli acquisti, senza che vengano addebitati interessi.

Attivazione per gradi

L'implementazione dei servizi di pagamento flessibile di Klarna in tutto il gruppo Yoox Net-a-porter è attualmente in corso ed è già attiva con Mr Porter negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, Austria, Olanda, Italia, Spagna, Belgio e Finlandia. Net-a-porter invece ha integrato i servizi di pagamento Klarna negli Stati Uniti e in Australia, ai quali seguiranno alcuni mercati europei nel corso del 2021. L’implementazione su The Outnet e Yoox è prevista per i prossimi 12 mesi.

Il successo di Klarna

Con oltre 90 milioni di utenti attivi a livello globale e 2 milioni di transazioni al giorno, Klarna è una società “nativa digitale”. O meglio, nativa del mondo dei pagamenti digitali di acquisti fatti online, non solo nel settore della moda. Sono oltre 250mila i retailer globali, tra i quali H&M, Saks, Sephora, Macys, Ikea, Expedia Group, Samsung, Asos, Peloton, Ralph Lauren, Abercrombie & Fitch, Nike e Shein che hanno già aderito all'innovativa esperienza di acquisto online e in store di Klarna. Klarna è oggi una delle fintech private di maggior valore a livello globale, con una valutazione di 45,6 miliardi di dollari. Fondata nel 2005, conta oltre 4mila dipendenti ed è attiva in 17 mercati. Come ogni azienda nativa digitale che si rispetti, Klarna si impegna fin dalla fondazione a essere un’azienda sostenibile, ed è stata la prima fintech a firmare, nel giugno 2021, il Climate Pledge aderendo alla campagna Race to Zero. Nell’ambito dell’iniziativa di sostenibilità di Klarna, GiveOne, l’1% dei suoi finanziamenti viene destinato a cause a favore del pianeta.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti