Societa

Il guano, garanzia maleodorante per i buoni del tesoro peruviani

Nella seconda metà dell’Ottocento, il governo di Lima emise sul mercato dei titoli garantiti dalla fornitura del prezioso fertilizzante naturale. Lo lavoravano cinesi di Macao e causò persino delle guerre nel Pacifico

di Alessandro Giraudo

Lavoratori grattano le pietre per ottenete il guano, uno dei migliori fertilizzanti naturali al mondo, nell’isola di Ballestas, in Perù, una delle 22 isole nelle quali si raccoglie (Reuters)

4' di lettura

Negli anni tra il 1852 e il 1875 il governo peruviano emette sul mercato dei titoli ottenendo crediti concessi da un sistema finanziario internazionale. Nell’eventualità che Lima non possa rimborsare o anche solo pagare gli interessi, tali crediti sono garantiti dalla fornitura di guano estratto sulle isole Chincha e Lobos. Si tratta della garanzia più “puzzolente” di tutta la storia della finanza!

Il guano, che è la pronuncia sbagliata della parola quechua wanu, è un potente fertilizzante naturale...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti