intervista

«Il makeup deve far sentire a proprio agio»

Intervista a Gilbert Soliz, global make up artist di Marc Jacobs Beauty

di Monica Melotti


default onloading pic

3' di lettura

«Mi considero un uomo fortunato, lavorare con Marc Jacobs è la cosa più bella che potesse capitarmi. Questo brand meraviglioso mi ha permesso di girare il mondo e far conoscere la magia e l'universo di Marc alle persone», cosi Gilbert Soliz, global makeup artist di Marc Jacobs Beauty, californiano dal sorriso smagliante, che ha lavorato con famosi makeup artist del calibro di Pat McGrath, Kabuki e Aaron de Mey, racconta a Moda24 la sua esperienza lavorativa con l'ex enfant prodige della moda americana e pioniere di tendenze e spiega la nuova collezione autunnale Lust & Stardust.

«Questa collezione contiene i prodotti iconici di MJB in versione limited edition – spiega Soliz -. In particolare, i miei preferiti sono gli See-Quins Glam Glitter Eyeshadow. Sono ombretti ultra pigmentati la cui texture glitterata è realizzata con un procedimento innovativo a semi-pressione che permette un'applicazione più uniforme. Le tonalità sono quattro e si adattano a tutti i tipi di make-up. Questi ombretti possono essere utilizzati sia da soli sia per dare un tocco di luminosità sopra a un altro ombretto. Ci sono poi gli Enamored Dazzling Lip Lacquer Lipgloss, i famosi gloss di MJB che hanno vinto anche un award e l'illuminante O!mega Glaze All-Over Foil Luminizer per viso e corpo, in un'avvolgente tonalità rosa pesca impreziosita da un effetto glitter».

Marc Jacobs, pioniere di tendenze
È stato considerato l'enfant prodige della moda americana, Marc Jacobs, 56 anni, ha sempre sorpreso per le sue scelte originali che si sono poi rivelate vincenti. È riuscito ad arrivare al momento giusto, in un periodo di crisi della moda americana, con Donna Karan sparita, Calvin Klein in ribasso e Tom Ford prestato all'Italia. È riuscito a far piacere Louis Vuitton anche alle ragazzine. Ora ha appena lanciato The Marc Jacobs la nuova linea affordable, lo stilista aveva chiuso nel 2015 la sua seconda linea Marc by Marc Jacobs. La nuova linea si ispira alla cultura popolare, alla musica e all'arte e porta avanti, come tutti, il valore dell'inclusività, “tutti dovrebbero avere uno stile diverso e personale”.

«Sono molto fortunato a poter considerare Marc il mio capo e a lavorare per un brand meraviglioso. Marc è molto attento e segue tutto il processo creativo. Lavoriamo spesso insieme su progetti speciali, ci incontriamo nei backstage delle sfilate e durante gli shooting delle campagne. È una persona molto appassionata e creativa, con idee forti e precise e sono davvero affascinato dalla sua vasta conoscenza e preparazione. Un altro aspetto che amo del mio lavoro è la possibilità di educare, insegnare e condividere i miei vent'anni di esperienza nel settore e l'amore che nutro per questo brand».

Icone beauty e tendenze makeup
Ogni stilista e makeup artist ha un'icona beauty, una donna capace di stimolare la fantasia dell'artista. «Le mie icone sono donne sinuose, come Elizabeth Taylor e Catherine Deneuve, ma mi piace molto anche Madonna, essendo cresciuto negli anni Ottanta – precisa Soliz -. Ammiro molto la bellezza iconica e mi piace vedere i film, i miei preferiti sono i grandi classici Old Hollywood e i video musicali, sono affascinato quelle donne che hanno lasciato un segno. Le prossime tendenze trucco? Recentemente si nota come il makeup sia sempre più sfrontato e colorato. Lo si è visto anche durante la sfilata di Marc Jacobs di questa stagione, durante la quale Path McGrath ha creato dei look unici, autentici e divertenti. Il mio consiglio è sempre quello di utilizzare il makeup che più si sente adatto a se stessi. L'importante è sentirsi a proprio agio qualsiasi cosa si stia indossando».

Per il prossimo Natale, MJB lancia la Holiday Collection, che comprende la celebre Eye-conic Palette in Elec-trick, con sette nuove tonalità: dai colori chiari e neutri a delle vere e proprie esplosioni di nuance con tonalità argento e burgundy, adatte a essere indossate durante le festività. Viene riproposto l'illuminante O!mega Glaze All-Over Foil Luminizer per viso e corpo, questa volta in una tonalità rame dorato. Non abbiate paura di essere troppo sparkling, Gilbert assicura che le collezioni contengono delle tonalità universali, adatte a ogni tipo di pelle e a ogni colore di occhi. La differenza la fanno i glitter, ma basta saperli dosare e ciò dipende anche dal gusto di ognuno.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...