previsioni

Il mercato della casa riparte dal vaccino anti-Covid

La ripresa rimandata alla metà del 2021 per tornare verso 530-550mila compravendite. Intanto la domanda aumenta e si concentra su case grandi con spazi esterni

di Paola Dezza

default onloading pic
(briagin - stock.adobe.com)

3' di lettura

Nuove esigenze, desideri inespressi che si fanno più impellenti, spazi rivisti e addirittura scelte di cambiare vita e trasferirsi in località più a contatto con la natura. Il 2020 è stato l’anno che ha rivoluzionato il concetto stesso di casa. Se non fosse arrivata come una tempesta la pandemia da Covid-19 adesso saremmo a raccontare con ogni probabilità un mercato immobiliare che si muove alla rincorsa del resto d’Europa, in un aumento di compravendite e forse anche di valori, almeno nelle maggiori...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati