ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùOccupazione e Fed

Il mercato del lavoro Usa non frena abbastanza: probabili nuove maxi-strette Fed

Le scommesse sono per un aumento di 75 punti base al vertice di novembre, Neppure il fenomeno degli scoiattoli viola allevia oggi i rischi

di Marco Valsania

Reuters

3' di lettura

Il mercato del lavoro americano frena ma, stando agli ultimi dati, resta solido e appare destinato a tenere alta la guardia della Federal Reserve contro l'inflazione: a settembre sono stati creati 263.000 impieghi, un numero solido e superiore ai 255.000 attesi anche se rappresenta un rallentamento e si è allontanato dalla media di 440.000 al mese riportato nella prima metà dell'anno.

Il tasso di disoccupazione è inoltre sceso al 3,5% dal 3,7%, nuovamente ai minimi da mezzo secolo, contro pronostici...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti