ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBorsa

Il mondo teme la guerra nucleare, in Borsa si accendono i titoli della difesa

La mobilitazione dei riservisti militari ordinata dal presidente Vladimir Putin ha fatto scattare i titoli della difesa quotati sulle Borse europee: in chiusura Leonardo +5,5%

di Mara Monti

(ChiccoDodiFC - stock.adobe.com)

2' di lettura

La mobilitazione di 300mila dei 2 milioni di riservisti militari ordinata dal presidente Vladimir Putin ha fatto scattare i titoli della difesa quotate sulle Borse europee: Rheinmetall, Leonardo, Thales e BAE Systems sono balzati tra il 5,1% e il 10 per cento.

La decisione segna una escalation del conflitto in Ucraina dal momento che rappresenta la prima mobilitizzazione di queste dimensioni dalla Seconda guerra mondiale. Secondo gli analisti, il mercato continuerà a guardare ai titoli della difesa...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti