ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTra prassi e giurisprudenza

Il no al cellulare in classe vale sia per gli studenti che per gli insegnanti

Il divieto non riguarda solo gli alunni: da anni i giudici sanzionano anche i prof per l'utilizzo del telefono durante le lezioni

di Marisa Marraffino

 Il liceo Malpighi di Bologna ha vietato l’uso del cellulare anche durante la ricreazione. In generale, gli studenti devono rispettare il regolamento scolastico

4' di lettura

Il divieto del cellulare a scuola, tornato d’attualità dopo la scelta del liceo Malpighi di Bologna di vietarne l’uso anche a ricreazione, vale durante le lezioni sia per gli studenti che per gli insegnanti. È un tema delicato, a maggior ragione dopo il grave episodio che ha coinvolto un preside di Latina, aggredito dai genitori di una ragazza, per aver vietato con una circolare l’uso del cellulare.

La circolare della Pa

La circolare del ministero della Pa del 15 marzo 2007 non fa eccezioni e proibisce di usare il telefono...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati