ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMade in Italy

Il polo di Hind sale a 10 aziende con l’acquisizione di Seriscreen

La società torinese ha rilevato la maggioranza dell’azienda aretina specializzata in stampa digitale e serigrafie per i marchi del lusso

di Silvia Pieraccini

Creazioni di Seriscreen

2' di lettura

Si arricchisce di lavorazioni speciali - come la stampa digitale e le serigrafie - il polo di terzisti made in Italy creato da Holding Industriale (Hind) per servire i grandi marchi della moda. La società torinese di investimenti che ha base in Toscana ha appena acquisito, attraverso la controllata Holding Moda, il 60% di una piccola azienda aretina, Seriscreen di Pian di Scò, otto milioni di fatturato 2021 con 50 dipendenti, attiva appunto nella stampa digitale su pelle e spalmati e nelle serigrafie su tessuti, con soluzioni tecnologiche personalizzabili per il mondo delle calzature e degli accessori. Seriscreen ha una leadership riconosciuta nella propria nicchia e lavora per tanti brand del lusso.

Si tratta della decima acquisizione di Holding Moda dal 2018, quando fu varato l’innovativo progetto di aggregazione di produttori specializzati nei vari anelli della catena di fornitura che comprende anche Uno Maglia (lavorazioni in jersey), Alex & Co. (abbigliamento in pelle), Rbs (capispalla), Albachiara (abbigliamento leggero donna), Gab (pelletteria), Project Officina Creativa (denim), Valmor (calzature), Famar (abbigliamento uomo-donna) e Rilievi (embellishment e ricamo), acquisita poche settimane fa. Il fatturato consolidato pro-forma di Holding Moda a fine 2022 è di 185 milioni di euro con circa 760 addetti.

Loading...

Seriscreen, nata nel 1982, finora faceva capo a Gianluca Matassini e Matteo Mori che rimarranno a lavorare in azienda e saranno affiancati nella strategia e gestione da Giulio Guasco, amministratore delegato di Holding Moda. «L'acquisizione di Seriscreen rientra nel progetto di valorizzazione di eccellenze del Made in Italy promosso da Holding Industriale - afferma Claudio Rovere, fondatore e presidente di Hind -. Grazie a Seriscreen, Holding Moda raggiunge la simbolica quota di dieci società partecipate – aggiunge Guasco - tutte espressione di un’elevatissima qualità per il segmento del lusso, con cui ci interfacciamo con un'offerta sempre più solida e diversificata».

L’ingresso in Holding Moda infonderà a Seriscreen «un nuovo impulso - secondo Gianluca Matassini e Matteo Mori - e darà vita a nuove competenze, elementi essenziali per rafforzare la collaborazione con le grandi firme del lusso e creare ulteriori opportunità di crescita».


Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti