Le voci dal territorio

6/9Agricoltura

Il rifugio in Valle Belbo che ora vuole tornare alla normalità

default onloading pic

Durante l’esondazione del 23 e del 24 novembre scorso il Rifugio la Pavoncella (o della Bistecca, foto), nel cuore della Valle Belbo, è rimasto isolato per qualche ora. Ma adesso la priorità è tornare a lavorare regolarmente. «La situazione della viabilità ora è sotto controllo – racconta il titolare Christian Ranuschio – e noi siamo pronti per accogliere gli ospiti nel week end. Quando abbiamo postato le foto del fiume in piena abbiamo ricevuto moltissima attenzione e condivisioni, ora però non vogliamo che l’allarme finisca per danneggiarci e che le persone siano spaventate per qualche ora di pioggia, questo sarebbe il vero danno per la nostra struttura».

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti