0/0Finanza Personale

Il Robo Global Robotics & Automation Index Etf

default onloading pic

Nato tre anni e mezzo fa, il Robo Global Robotics & Automation Index Etf è un piccolo “clone” (circa 420 milioni di dollari di masse investite) quotato al Nasdaq e ben diversificato: ha in pancia 85 società del settore, ribilanciate ogni trimestre, ciascuna delle quali comunque con un'incidenza massima non superiore al 2% del paniere. Il 40% delle società contenute nell'Etf ha il proprio core business direttamente legato al mondo dell'automazione e della robotica, mentre il restante 60% ha parte del business correlata all'automazione e le potenzialità per crescere in questo settore. A livello geografico, il “clone” punta soprattutto su Stati Uniti (42%) e Giappone (26%). Dopo un avvio difficile dovuto al crollo in Borsa dei produttori di stampanti 3D, l'anno scorso l'Etf ha guadagnato circa il 18,8% contro il 12% dell'indice S&P500. Ne esiste anche una versione “europea”: il Robo Global Robotics and Automation Go Ucits Etf, lanciato nel settembre scorso (con un Total Expense Ratio dello 0,8%).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti