AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùLe mosse di Mosca

Il rublo vola, ma con il buy-back dei bond è di nuovo giallo sul default

La divisa russa accelera il recupero fiutando il «cessate il fuoco». Ma il possibile riacquisto in valuta locale di titoli in scadenza il 4 aprile fa sollevare le antenne radar alle agenzie di rating

di Maximilian Cellino

(16878)

2' di lettura

La prospettiva di un «cessate il fuoco» più vicino in terra Ucraina contribuisce anche a rianimare ulteriormente il rublo. La valuta russa, già in ripresa nelle giornate passate, ha recuperato martedì un ulteriore 8% sul dollaro portandosi a 88 (dopo essersi spinto anche fino a quota 84) e quindi su livelli non molto differenti a quelli antecedenti l’inizio conflitto e il 6% circa nei confronti dell’euro (a sua volta rinforzatosi sul biglietto verde di riflesso agli apparenti progressi raggiunti ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti