il dibattito sulle specializzazioni

Il ruolo positivo della pubblicità

di Roberto De Falco (Benevento)

(Westend61-RF / AGF)

1' di lettura

La riflessione del collega Silvestrini (si veda «Il Sole» dell’8 giugno), sul paragone con gli avvocati - che non hanno sentito il bisogno di fare sottocategorie - coglie nel segno.Il dibattito sulle specializzazioni rischia di porre un ulteriore diaframma tra la professione e il mercato, già difficile da raggiungere. La scelta la fa il consumatore e la rete aiuta ad apprezzare la differenziazione di uno studio dall’altro. Non fasciamoci la testa con altri bizantinismi, lasciamo che il mercato faccia, liberamente, le proprie scelte; l’apertura alla pubblicità professionale già consente di comprendere le peculiarità di ciascuno di noi.

L’intervista con Miani

Loading...

Le lettere

Dì la tua: ilmiogiornale@ilsole24ore.com

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti