ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAutomotive

Il settore auto recupera in Europa, a Piazza Affari svetta Pirelli

Dopo le forti vendite che hanno colpito il comparto nelle ultime settimane, a causa delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina e del rallentamento dell'economia tedesca, oggi in una condizione di mercato più distesa, assistiamo a una ripresa dei titoli

di Flavia Carletti


default onloading pic

1' di lettura

Il settore auto europeo recupera terreno dopo la recente debolezza e mette a segno una delle migliori performance a livello settoriale (l'indice Stoxx 600 Auto guadagna poco meno di un punto percentuale). I titoli dell'auto sono stati tra i più venduti nelle scorse sedute, penalizzati dalle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina e dai dati sul rallentamento dell'economia della Germania. Oggi, in una situazione di mercato più distesa, con gli investitori che guardano con grande attenzione alle mosse delle banche centrali che potrebbero essere in grado di sostenere l'economia, i titoli del comparto registrano soprattutto andamenti positivi. A Piazza Affari Fiat Chrysler Automobiles sale facendo meglio dell'indice di riferimento e del FTSE MIB, con un massimo toccato a 11,236 euro. Tra gli altri titoli collegati all'auto, il produttore di pneumatici Pirelli fa ancora meglio e sale di circa 2 punti percentuali. In terreno positivo anche il gruppo della componentistica Brembo. In Europa, alla Borsa di Francoforte sono in progresso di oltre un punto percentuale i tre big del comparto tedesco: Bmw, Volkswagen e Daimler con il produttore di pneumatici Continental che resta più indietro ma comunque ben sopra la parità. Alla Borsa di Parigi, bene soprattutto Renault, seguita da Peugeot e Michelin. Resta in rosso, invece, il gruppo della componentistica Valeo, dopo che Goldman Sachs ha abbassato il suo giudizio sul titolo da "neutral" a "sell" e abbassato il prezzo obiettivo da 22 a 21 euro.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...