beauty&budget

Il siero anti-macchie per il viso

di Annalisa Betti

default onloading pic


2' di lettura

Cos'è: Un trattamento specificamente concepito per minimizzare le macchie brune esistenti e impedire la formazione di nuove. La formulazione in siero permette di ottenere una maggior concentrazione di attivi rispetto a una crema, mentre la microstruttura molecolare della texture li veicola in profondità.
Le macchie scure sono tra i bersagli principali degli antiage, soprattutto negli ultimi anni, ma altro non sono che banali aggregati di melanina. Eppure, contribuiscono a dare l'impressione di un volto invecchiato più di quanto facciano le rughe.

Il colorito disomogeneo e caratterizzato da macchie scure è infatti tra i primi indicatori dell'età, non soltanto sul viso, ma anche sulle mani: spesso ci dimentichiamo infatti di applicare anche qui la protezione solare in estate, ma soprattutto una crema con SPF 20 almeno, in modo da impedire ai raggi UV di danneggiare anche le fibre di collagene ed elastina, le proteine che mantengono la pelle ben strutturata.

Loading...

A proposito di pelle: non è il caso di aspettare i primi segni dell'invecchiamento per una visita e un'anamnesi, come sottolinea Alessia Bettin, specialista skincare presso la Farmacia Boccaccio di Milano: «La prevenzione degli inestetismi cutanei è importante già dall'adolescenza. Se parliamo di macchie, dobbiamo sapere che oltre a quelle causate dal fotoinvecchiamento o dalla gravidanza (cioè il melasma gravidico), ci sono anche quelle post-acne. In questo caso, occorre intervenire a monte, ovvero sulla melanogenesi, con un'esfoliazione calibrata e un'azione mirata per impedire gli accumuli di melanina. Se le macchie sono esistenti, si stabilisce invece un protocollo di trattamento ad personam, combinando diverse formule a seconda del tipo di pelle».

La prevenzione delle macchie scure rende in ogni caso indispensabile l'utilizzo quotidiano di un trattamento giorno con un SPF 25 minimo.

Tre prodotti per tre fasce di prezzo

Siero Anti Macchia Viso e Collo della linea Age Revolution di Pupa previene e attenua le discromie cutanee di viso, collo e decolleté causate da fattori ormonali, esposizione solare ed età: l'attivo specifico Skin Light Active contrasta la sintesi della melanina e riduce la pigmentazione dell'epidermide, correggendo così le macchie cutanee e prevenendone la ricomparsa; il principio attivo multifunzionale Pupa Reviva Cell aiuta il sistema di difesa anti-età favorendo la rigenerazione epidermica (29 euro per 50 ml, in profumeria).

Siero Illuminante – Pelle di luce Age Lumina di Ten Science si avvale di un pool di estratti vegetali ad azione depigmentante e schiarente: microsfere di liquirizia, l'esclusivo Shine-Lux Complex e una microalga ad effetto detox. Inoltre, nella formula sono presenti gli acidi fitico ed ellagico per un'azione antietà globale. Una triplice azione, dunque: illuminante, detossinante e protettiva, preziosa per chi abita in ambienti urbani (64 euro per 30 ml, nei TEN Institute e nei migliori centri estetici).

Skin Brightening Serum di Elizabeth Arden PRO è un cosmeceutico caratterizzato dalla combinazione di potenti antiossidanti inibitori della pigmentazione irregolare come l'Acido Clorogenico ed un innovativo complesso schiarente/illuminante, con tecnologie rivoluzionarie come gli alfaidrossiacidi ed i derivati Retinoidi. Un mix che rende questa formula lo step tra il cosmetico e la medicina estetica (160 euro per 30 ml, punti vendita su beautypartner.it).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti