il sole 24 ore cambia

Il Sole 24 Ore cambia: il nuovo racconto dell’economia

di Jean Marie Del Bo


default onloading pic

3' di lettura

Domani? Un giorno di festa. Come sempre quando un giornale rilancia la sfida di proporsi nel mercato delle idee e delle notizie. Un giorno di festa per la grande comunità dei lettori: da chi sulle pagine del Sole 24 Ore ha imparato molti anni fa le strategie professionali a chi lo usa oggi, all’esordio nel lavoro, per sentirsi davvero preparato o a chi, infine, lo scopre a tutte le ore sul web. E un giorno di festa per la piccola comunità che questo giornale contribuisce tutti i giorni a farlo, in tutti i ruoli. Domani, infatti, sarà disponibile in edicola un Sole 24 Ore profondamente rinnovato per idee, strategia informativa e grafica.

Ma veniamo alle novità. In primo luogo, il nuovo Sole 24 Ore punta su tre linee guida che fanno da base del rinnovamento: selezione, sintesi e specializzazione. Dunque, selezione delle notizie che meritano di costituire, in un orizzonte sempre più ricco di stimoli esterni, l’agenda-base per il lettore. Notizie illustrate in modo sintetico e chiaro. Senza, però, perdere la caratteristica storica del Sole: garantire ai lettori che l’approccio alla notizia non è “qualunque” ma è caratterizzato da un’alta specializzazione in grado di garantire analisi e approfondimento.

La riforma grafica del giornale si mette al servizio di questi obiettivi. Non più otto ma sette colonne, spazio agli elementi illustrativi e a un carattere nuovo e originale che agevola la lettura rendendola più facile e scorrevole. E, con una scelta che salterà subito all’occhio domani, testata spostata a sinistra in una prima pagina che vuole essere più selettiva, con meno titoli ma più incisivi.

E qui si innesta il terzo passaggio fondamentale del nuovo Sole. Il giornale che avrete in mano domani (o che sfoglierete sul tablet) sarà differente da quello di oggi anche nella scansione degli argomenti. Prima pagina snella e selettiva. Primi piani centrati sui temi più significativi della giornata. In sequenza le sezioni di Economia e imprese e Finanza e mercati, non più separate come in passato per gli indubbi e chiari legami fra i due mondi. Poi uno spazio dedicato a quello che accade attorno a noi e stabilisce il contesto nel quale si muovono imprese e professionisti: la politica, il mondo e i commenti, come area del confronto delle idee. Infine, nel solco di una tradizione storica, la parte del giornale più di servizio. Con Norme e tributi, le pagine tematiche che proporranno, per ogni giorno della settimana, approfondimenti su temi legati alle realtà aziendali (dall’export al marketing, dalla tecnologia al lavoro - si veda anche l’articolo a fianco). Per chiudere, infine, con le tabelle di Borsa corredate da un commento su misura che spiega la giornata.

Il numero della domenica, invece, punterà decisamente sul racconto. Non dimenticando le notizie del giorno, ma arricchendole di inchieste, interviste e storie che spiegano i mondi tipici del Sole, dalla finanza all’impresa al settore normativo.

Per finire le conferme: dalla Domenica a Plus, il supplemento di finanza personale del sabato, dai magazine IL e How to Spend it per arrivare agli inserti e ai Focus di servizio del mercoledì.

Lunedì prossimo, 11 giugno, un’altra sorpresa: sarà, infatti, in edicola il primo numero del nuovo Sole 24 Ore del lunedì. Un prodotto che punta su alcuni temi storici rinnovando profondamente l’offerta per il lettore. Alle pagine di approfondimento economico-normativo si affiancheranno, infatti, le sezioni speciali «.professioni», dedicata a tutto ciò che serve ai professionisti per gestire al meglio la propria attività, e «.casa», indirizzata ai professionisti della casa. Cambia formato, diventando molto più agile il tradizionale Esperto risponde, che, al suo interno, avrà una Guida rapida per approfondire in modo mirato un tema normativo alla settimana. Confermata, infine, la sezione settimanale di Norme e tributi.

Il rinnovamento del Sole non passa solo dal quotidiano. Al di là della nuova app che consente di entrare da un’unica porta nell’universo-Sole e che è stata varata alcune settimane fa, proprio da domani partiranno le nuove newsletter mattutine. «Daily 24» sostituisce l’attuale 7:24 con tre diverse declinazioni. Nella mail dei lettori dal martedì al sabato arriverà «Morning24» con storie e temi chiave della giornata precedente. La domenica, invece, sarà «Best 24» a ripercorrere la settimana che si chiude; il lunedì «Sette24» con l’agenda della settimana che si apre. Nei giorni successivi sarà lanciata anche «Lifestyle24», che ogni sabato introdurrà i lettori nel modo del ben vivere, cuore di una sezione speciale del nuovo Sole della domenica. E poi «Domenica», la newsletter che farà da guida al settimanale di cultura del Sole. Perché le news (non fake) possano correre davvero su tutti i canali.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...