Dal 16 novembre

Il Sole 24 Ore sbarca su TikTok con il Commercialista Digitale

Una serie di video brevi per spiegare in modo semplice i temi della fiscalità e delle tasse a cittadini, imprenditori e professionisti

di Alessia Tripodi

Massimiliano Allievi, il commercialista digitale

3' di lettura

L’informazione e la formazione passano sempre di più (anche) dai social. E fra tutte le piattaforme TikTok è quella che nell’ultimo anno ha vissuto un vero e proprio boom, trasformandosi dal social di puro intrattenimento riservato esclusivamente ai giovanissimi a un luogo dove anche gli adulti - lavoratori, professionisti, imprenditori digitali e non - possono informarsi e trovare risposte. Lo dicono anche i dati: secondo i numeri del “Social Media Trends 2022”, durante la pandemia la piattaforma di video brevi ha registrato un'impennata media globale del 61% rispetto al pre-Covid e nel 2022 diventerà il social più utilizzato al mondo, anche più di Facebook.

Per questo da martedì 16 novembre anche il Sole 24 Ore sarà presente su TikTok con il Commercialista Digitale, alias Massimiliano Allievi, il dottore commercialista che lavora (anche) sui social -Tiktok, Instagram, Facebook, Youtube e Linkedin - dove condivide giornalmente contenuti di fiscalità per imprenditori con una community di oltre 200mila persone.

Loading...

Il fisco su TikTok

Sarà Allievi il protagonista dei video brevi che troverete ogni martedì e venerdi sul nostro profilo TikTok e con i quali risponderemo alle domande più frequenti sui temi della fiscalità: dalle tasse sulla casa all'apertura della partita Iva, dalla fattura elettronica al reddito di cittadinanza, dal regime forfettario alla fiscalità per gli streamers. Consigli in pillole - ma esaurienti e puntuali, con un linguaggio comprensibile a tutti - per venire incontro anche alle esigenze dei giovani imprenditori digitali, degli startupper e dei professionisti che sempre di più lavorano sul web e con i social e che quindi hanno bisogno di essere costantemente aggiornati sulle novità normative e sugli adempimenti fiscali.

#imparacontiktok. hashtag da record

Quali sono gli obiettivi del progetto? E a chi è rivolto? «L'obiettivo primario sarà quello di dare valore alla gente e fare informazione semplice e diretta su temi come fiscalità e tasse, che spesso sono complessi per i non addetti ai lavori e su cui ci sono frequenti aggiornamenti e novità», spiega Massimiliano Allievi. «Lo faremo creando video brevi di un minuto - continua - in cui risponderemo a tantissime domande utilizzando una piattaforma come Tiktok, che sta pian piano diversificando i suoi contenuti e puntando anche su formazione e apprendimento. Lo dimostra il fatto che l'hashtag ufficiale #imparacontiktok conta ormai quasi 24 miliardi di visualizzazioni».

Massimiliano Allievi, il commercialista digitale

Uno strumento per cittadini e imprenditori

Cosa farà il Sole 24 Ore su Tiktok? Nient'altro che quello che ha sempre fatto, ovvero soprattutto spiegare le norme e rendere comprensibili a tutti gli argomenti più “ostici”, ma utilizzando gli strumenti innovativi dei Tiktokers. «Faremo sia video di attualità fiscale - spiega Allievi - raccontando le principali novità su argomenti come l'assegno unico universale, reddito di cittadinanza, bonus edilizi, nuovo regime forfettario, sia video “evergreen” su tassazione della partita Iva, tempi, costi, regimi fiscali più convenienti». «Destinatari dei video saranno sicuramente gli imprenditori - aggiunge - con un focus particolare sul mondo digitale che è in forte sviluppo, sia anche la gente comune per tutti i temi di fiscalità personale. Useremo un linguaggio semplice e adatto a tutti».

I focus su 24+ per partite Iva e startup

Accanto ai video, il progetto prevede anche una serie di articoli su 24+, la sezione premium del sito, per approfondire temi interessanti per giovani imprenditori e start up, sempre in ambito fiscale. Anche in questo caso, spiega Allievi, «usando un linguaggio semplice e non solo quindi per addetti ai lavori». Tra gli articoli già pubblicati c’è, per esempio quello su i pro e i contro del regime forfettario, «molto gettonato da chi inizia un business», dice il commercialista, mentre nei prossimi giorni è in arrivo un focus con i consigli per redigere un business plan efficace. «Abbiamo anche parlato degli incentivi e aiuti per le nuove partite Iva - sottolinea Allievi - un tema che resterà caldo anche in futuro visti i diversi fondi a disposizione ma la scarsa informazione (spesso) da parte degli imprenditori».


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti