ponte sul Polcevera

Il Tar manda alla Consulta il decreto Genova sul Morandi. «Profili di incostituzionalità». - Il caos delle chiusure dei viadotti

I giudici amministrativi di Genova hanno depositato cinque ordinanze, in seguito al ricorso di Aspi contro il decreto. Secondo il Tar Autostrade ha sollevato «rilevanti e non manifestatamente infondate» questioni «di legittimità costituzionale ». Intanto riapre la A26

di Raoul de Forcade


default onloading pic

1' di lettura

Potrebbe avere profili di incostituzionalità il decreto Genova (poi convertito nella legge 130/2018), con cui il Governo (allora gialloverde) ha escluso Autostrade per l’Italia, concessionaria della tratta su cui sorgeva il viadotto Morandi, dallo svolgimento delle attività di ricostruzione del ponte.

Il Tar della Liguria ha deciso, infatti di trasmettere alla Corte Costituzionale il quesito di Autostrade contro il decreto in questione. Nell'attesa di una pronuncia della Consulta ha sospeso il giudizio sul ricorso di Aspi sull'annullamento del decreto stesso. È quanto emerge dalle ordinanze depositate dai giudici del Tar regionale.

Il decreto aveva anche affidato al commissario straordinario (e sindaco di Genova), Marco Bucci, la realizzazione dei lavori di ricostruzione del viadotto, con spese a carico del concessionario. Lavori che comunque non subiranno alcuno stop in seguito alla rimessione della questione alla Corte perché l'atto non ha effetti sospensivi.

Sono state depositate cinque ordinanze emesse dal Tar della Liguria nei giudizi proposti da Autostrade per l’Italia e da Pavimental per l’annullamento degli atti relativi all'intervento di ricostruzione del viadotto sul Polcevera crollato il 14 agosto 2018.

Il decreto Genova, secondo il Tar, presenta «rilevanti e non manifestatamente infondate» questioni «di legittimità costituzionale sollevate dalle parti ricorrenti». Anche perché basato su «una meramente potenziale, perché non accertata, nemmeno in via latamente indiziaria, responsabilità di Aspi nella causazione» del crollo del Morandi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...