PROFESSIONI

Il vertice dei commercialisti distribuisce deleghe e compiti

di Fe.Mi.

default onloading pic


1' di lettura

Il nuovo Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili ora «è pronto per realizzare il programma di mandato per costruire una professione seria, autorevole e competente ». A dirlo è il presidente Massimo Miani, che ieri ha presieduto la prima riunione del Consiglio nazionale dopo l’insediamento ufficiale della scorsa settimana. Sono sedici le deleghe che sono state assegnate ieri, restano da attribuire quelle relative all’economia degli enti locali e all’economia e fiscalità del lavoro che saranno conferite nel corso della prossima riunione del Consiglio , che si terrà l’8 marzo.

Sempre ieri sono stati definiti i componenti del Comitato esecutivo, in particolare ne fanno parte, accanto al presidente Massimo Miani, al vicepresidente Davide Di Russo, al segretario Achille Coppola e al tesoriere Roberto Cunsolo anche i consiglieri Andrea Foschi, Raffaele Marcello e Sandro Santi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti