BANCHE

Illimity e Fabrick (Gruppo Sella), via a joint venture nell’open banking

Illimity entra con il 50% nel capitale di Hype con un aumento riservato, mentre il gruppo Sella diventerà azionista al 10% della banca fondata da Corrado Passera

default onloading pic
(Imagoeconomica)

Illimity entra con il 50% nel capitale di Hype con un aumento riservato, mentre il gruppo Sella diventerà azionista al 10% della banca fondata da Corrado Passera


2' di lettura

Illimity e Fabrick danno vita una joint venture nell'open banking finalizzata al rafforzamento di Hype, la soluzione digitale con funzioni di conto bancario e di sistema di pagamento. Illimity entrerà nel capitale di Hype che diventerà una jv paritetica (al 50%) con Fabrick, società del gruppo Sella che detiene il 100% di Hype.

«Obiettivo dell'operazione industriale è incrementare le ambizioni del progetto e la contestuale accelerazione della crescita di Hype, che già serve 1,3 milioni di clienti. Allo stesso tempo per i due partner l'operazione ha l'obiettivo di accelerare i piani di sviluppo di illimity nello specifico segmento, facendo della giovane fintech la realtà italiana a più alto potenziale di sviluppo nei servizi di “light” banking e quelli di Fabrick quale abilitatore di Open banking e di progetti fintech di nuova concezione» si legge nella nota.

Loading...

L'accordo prevede che Illimity, guidata da Corrado Passera, sottoscriva un aumento di capitale riservato di Hype da 30 milioni e conferisca alcuni asset alla stessa società. Fabrick conferirà azioni Hype a Illimity in cambio di azioni Illimity di nuova emissione pari al 7,5% del capitale per un controvalore di 45 milioni di euro. Inoltre Fabrick avrà il diritto di ricevere altre azioni Illimity pari al 2,5% a condizione di obiettivi di redditività raggiunti da Hype nel 2023-24.

Nell'ambito degli accordi tra le parti, l'operazione prevede che Banca Sella Holding sottoscriva per cassa al perfezionamento dell'operazione un ulteriore aumento di capitale sociale in illimity per 16,5 milioni di euro, con esclusione del diritto di opzione(pari al 2,5%), per una partecipazione complessiva del gruppo Sella al perfezionamento dell'operazione del 10%.

Per effetto dell'operazione, illimity emetterà complessivamente fino a 9,4milioni circa di nuove azioni, di cui 7,3 milioni circa al perfezionamento dell'operazione e ulteriori 2,1 milioni complessivi entro il 2025 condizionati al raggiungimento dei predetti obiettivi di piano industriale di Hype di lungo periodo.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti