ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùREAL ESTATE

Immobili e mutui, al via la partnership commerciale tra Tiscali e Vivoqui

Un unico form per trovare casa e rata compatibile con il reddito, passando per un solo portale e con un solo click

di Davide Madeddu

default onloading pic
(Imagoeconomica)

Un unico form per trovare casa e rata compatibile con il reddito, passando per un solo portale e con un solo click


2' di lettura

Immobili, mutui e internet. Ossia, un unico form per trovare casa e mutuo compatibile con il reddito, passando per un solo portale e con un solo click. È quanto prevede l'accordo di partnership sottoscritto da Tiscali, l'internet provider di Cagliari che al 31 dicembre ha registrato un portafoglio clienti pari a 668,2 migliaia di unità, e Vivoqui azienda di Torino e «primo ed unico portale in grado di cercare simultaneamente Casa e Mutuo compilando un unico form».

In virtù dell'accordo Vivoqui, sarà presente su tiscali.it (che è anche un portale di notizie con all'attivo 10 milioni di visitatori al mese) con una piattaforma che metterà a disposizione degli utenti del portale i servizi nel campo della vendita e dell'acquisto di immobili.

«Tiscali ha tra i suoi obiettivi quello di offrire agli utenti del proprio portale la possibilità di accedere ad un numero sempre maggiore di servizi utili, semplici e innovativi e l'accordo per la piattaforma di Vivoqui si inserisce appieno in questa strategia - sottolinea Renato Soru, Amministratore delegato di Tiscali-. Siamo quindi molto soddisfatti di poter lavorare con un partner che ha una visione all'avanguardia nel suo settore».

Alleanza che apre le porte a un nuovo modello di comunicazione e business del mercato immobiliare, come rimarcano anche i protagonisti. «Sono contento di poter annunciare la partnership con un'azienda iconica come Tiscali - dice Pasquale Fuda, fondatore e Amministratore Delegato di Vivoqui -. È stato un connubio facile, da una parte i pionieri del digitale italiano, dall'altra una startup innovativa che promette di rivoluzionare il settore immobiliare tracciando una nuova direzione basata su un modello di comunicazione più leggera, più attrattiva e vincente».

La peculiarità del gruppo Vivoqui è «la ricerca di una casa partendo dal potere finanziario dell'utente, ovvero dalla rata di mutuo ideale invece che dal prezzo dell'immobile. Un'idea vincente che risponde ad una chiara esigenza di mercato e che traccia una direzione in una zona inesplorata del mercato immobiliare e finanziario».

Per il manager del gruppo avranno una centralità gli agenti immobiliari: «La compravendita di un immobile è un evento che merita il supporto di figure esperte e nessuno può far meglio di chi opera quotidianamente sul campo. Allo stesso modo, la contrazione di un debito come un mutuo necessita di una concreta expertise».

In questo contesto nasce il manuale operativo dedicato alle agenzie immobiliari, il “Metodo Vivoqui”, «un pratico ausilio col quale alleggeriamo il carico di costi ed incentiviamo le revenue degli operatori, grazie ai servizi di assistenza che forniamo ai clienti per loro conto».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti