Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 19 novembre 2012 alle ore 06:40.

My24

Che ne dite di viaggiare un navigatore satellitare vocale, gratuito e accuratissimo, da usare in auto e caricare sul vostro smartphone e in grado di fare ricerche anche offline? È il nuovo sistema di navigazione cloud di Nokia, battezzato Here e presentato a San Francisco. Disponibile sugli smartphone Lumia o sul sito Here.net, a breve sarà scaricabile da Apple Store e tra un paio di mesi su Google Play (Android). Per usare lo smartphone-navigatore serve un semplice supporto per l'auto. Here è capace di calcolare il tempo di percorrenza sulla base di aggiornamenti traffico e condizioni meteo in tempo reale; con una precisione garantita da 2,7 milioni di aggiornamenti quotidiani su 200 Paesi – il doppio di Google Maps –, e ci segue anche una volta scesi dall'auto, con informazioni utili per localizzare offerte per lo shopping, ristoranti e i più svariati punti d'interesse.
Con questo annuncio, Nokia rilancia sulla navigazione satellitare sfidando Google (che in automobile è ancora poco fruibile) e a sfruttare il disastro di Apple nelle mappe.
«La nostra tecnologia rivoluziona la rappresentazione astratta della realtà, come gli uomini tentano di fare dai tempi di Alessandria d'Egitto – ha detto Stephen Elop, Presidente e Ceo di Nokia, durante la presentazione – e ad oggi non c'è niente di paragonabile sul mercato». Attualmente, 4 auto su 5 usano dispositivi con tecnologia Nokia, tra cui Bmw, Mercedes, Volkswagen e Hyundai: «Siamo già dominanti nell'automotive, e solo nell'ultimo anno la crescita di chi usa le nostre mappe è stata del 75% – aggiunge Cliff Fox, vice presidente esecutivo di Navteq , specialista in mappe digitali acquisita nel 2007 fa da Nokia per oltre 8 miliardi – ma le auto stanno diventando sempre più "connesse" e l'industria automobilistica sempre più legata alle altre innovazioni. Il nostro obiettivo è essere primi nel settore mappe in senso ampio: dalla navigazione, al parcheggio, alla pianificazione del viaggio sul nostro sito». Nokia ha poi annunciato l'acquisizione della società californiana specializzata Earthmine per aumentare ulteriormente la resa 3D delle immagini di Here, e azzerare il rischio di sbagliare strada in caso, ad esempio, di raccordi sovrapposti difficili da visualizzare. La navigazione sarà poi personalizzabile indicando i propri obiettivi o punti di interesse, che il navigatore evidenzia in 3D e con colori diversi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimi di sezione

Shopping24

Dai nostri archivi