Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 21 dicembre 2012 alle ore 14:13.

My24

ROMA - Il gruppo siderurgico Lucchini ha presentato richiesta di amministrazione straordinaria ai sensi della Legge Marzano. La domanda, secondo quanto risulta a Radiocor, è stata depositata presso il Tribunale di Livorno. L'istanza viene depositata anche presso il ministero dello Sviluppo economico che nominerà a breve un commissario che avrà quindi sei mesi di tempo per elaborare un piano, che, a sua volta, dovrà essere poi approvato dal Tribunale.

Nelle scorse settimane era emersa una manifestazione di interesse per il gruppo siderurgico da parte della svizzera Klesch, ma alla fine è stata scelta la via del commissario che avrà ampi poteri di gestione della società, in coordinamento con il Ministero. Il gruppo, di proprietà del magnate russo Alexei Mordashov, che conta oltre duemila dipendenti solo a Piombino, è da tempo in grave crisi e sotto tutela da parte delle banche creditrici.

Commenta la notizia

Ultimi di sezione

Shopping24

Dai nostri archivi