Economia

Dayuse.com accoglie nuovi finanziatori rilancia sull’Italia

  • Abbonati
  • Accedi
turismo online

Dayuse.com accoglie nuovi finanziatori rilancia sull’Italia

Risorse finanziarie fresche in arrivo per crescere in Francia e nel mondo, con un occhio particolare per il mercato italiano. Come si legge in una nota la società francese Dayuse.com, prima piattaforma di prenotazione online di camere d'hotel in orario diurno, annuncia di essersi assicurata un importante investimento per crescere a livello globale. Organizzata da Chausson Finance, società francese leader nel reperimento di fondi attiva dal 1992, l'operazione, appena portata a termine, ammonta a 15 milioni di euro ed è stata realizzata con i fondi Idinvest Partner e Partech Ventures e con la partecipazione degli investitori storici della startup, Paul Dubrule (co-fondatore del gruppo Accor), Cédric Barbier (fondatore di Lesjeudis.com) e Charles Petruccelli (ex presidente di American Express Travel). L'ingresso di questi capitali è finalizzato al perseguimento di 3 obiettivi principali: incrementare la crescita esponenziale nei paesi in cui Dayuse è già presente, in primis l'Italia, primo paese di riferimento per l'azienda, dopo la Francia;
reclutare nuovi talenti, ampliare l’espansione internazionale. Tra gli obiettivi della società c'è, come sottolinenato, la crescita del mercato italiano, seconda piazza, dopo la Francia, per numero di hotel, e terza per volume di fatturato. Grazie all'immissione delle nuove risorse finanziarie, Dayuse.com rafforzerà in Italia l'equipe commerciale per arrivare a triplicare il numero delle prenotazioni attuali, inserire oltre 800 strutture in portafoglio, incrementare il fatturato del 200%. Tra le azioni pianificate per il mercato italiano, la creazione di importanti campagne marketing e di comunicazione che toccheranno metro, radio, TV, carta stampata e web. Per quanto riguarda l'espansione internazionale, gli investimenti ottenuti a inizio 2015 avevano già portato all'apertura di una filiale negli Stati Uniti e alla formazione di un' equipe in Brasile. Con questa nuova operazione, Dayuse aumenterà il numero delle filiali worldwide, andando a operare e lanciando grandi campagne di comunicazione anche a Singapore, Hong-Kong, Dubai, Australia e Argentina.
Per poter gestire al meglio questa espansione, sono previste 35 nuove assunzioni entro il 2016. L’obiettivo della società è quello di raddoppiare il personale. Tra i principali protagonisti dell'economia on-demand, Dayuse.com - prosegue la nota - digitalizza un mercato fino ad ora inesplorato: la vendita delle camere d'hotel durante la giornata.
Il 70% delle camere d'hotel restano vuote di giorno e questa piattaforma di prenotazione permette agli alberghi di rivendere le loro camere inutilizzate a tariffe ridotte (in genere -70%). Un approccio inedito al mondo dell'hôtellerie che permette un nuovo utilizzo delle stanze offrendo, al tempo stesso, un'entrata aggiuntiva per le strutture. Con più di 320.000 camere già prenotate in tutto il mondo, la piattaforma di prenotazione online ha ormai conquistato albergatori e consumatori. Per David Lebée , Ceo di Dayuse.com,
«questo investimento è una tappa fondamentale per Dayuse.com, siamo fieri di accogliere nuovi investitori di rilievo e di vedere rinnovata la fiducia dei nostri investitori storici.
Questa fase di crescita accelerata si iscrive all'interno di un progetto di sviluppo che comprende il reclutamento di nuovi talenti e l'apertura di altri mercati. L'obiettivo è l'istituzionalizzazione di Dayuse.com a livello internazionale con il sostegno dei nostri partners». Benoist Grossmann (Idinvest Partners) ha dichiarato: «Siamo fieri di poter finanziare un'azienda che riesce a coniugare il savoir-faire francese e un business model che la porterà a diventare un leader internazionale, inoltre, siamo felici di realizzare questo investimento accanto a due prestigiosi attori del mondo dell'hotellerie: Paul Dubrule e Charles Petruccelli». Per Jean-Marc Patouillaud (Partech Ventures) «raramente avevo incontrato una tale sincronia tra la limpida attuazione di un progetto, la posizione già dominante sul mercato e la professionalità di un management giovane». Paul Dubrule sottolinea che «generare un fatturato supplementare su un importante investimento, quale è un hotel, è il sogno di un vecchio albergatore, Dayuse lo realizza».
d'euro.

© Riproduzione riservata