Economia

Composad riattiva la produzione

  • Abbonati
  • Accedi
Lavoro

Composad riattiva la produzione

Composad (azienda mantovana di mobili in kit del Gruppo Saviola) riprende l’attività e richiama tutti i suoi 185 lavoratori, messi forzatamente in cassa integrazione a zero ore, dopo la sospensione dello sciopero promosso da Adl Cobas e partito giovedì 28 gennaio, che aveva coinvolto i 170 soci-lavoratori della cooperativa Viadana Facchini impiegati nell’impianto Composad.
Una vicenda di retribuzioni inferiori al Ccnl tra soci-lavoratori e vertici della cooperativa che aveva però portato alla paralisi produttiva dell’azienda mantovana «lieta che si sia aperto un Tavolo ma preoccupata che la vicenda non sia ancora risolta». Ieri alle 15, a Mantova, è partito un tavolo di confronto tra Adl Cobas, Cooperativa Viadana Facchini e Legacoop.

© RIPRODUZIONE RISERVATA