Economia

Valvole e turbine in attesa del decreto sull’export veloce

  • Abbonati
  • Accedi
commercio estero

Valvole e turbine in attesa del decreto sull’export veloce

Punizioni più dure (per chi vuol vendere fuori legge) e autorizzazioni più snelle (per chi opera in regola). Dal 1° febbraio è cambiata la normativa italiana sull’export di beni “dual use”. In pratica, valvole, guarnizioni, turbine, ma anche software e composti chimici, in sè del tutto innocenti, ma potenzialmente utilizzabili anche per impianti e scopi militari o nucleari. E che in Paesi...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi