Economia

I bambini malati di autismo hanno un amico in più: il robot Nao

  • Abbonati
  • Accedi
innovazione e ricerca

I bambini malati di autismo hanno un amico in più: il robot Nao

Interno, giorno. State parlando di qualcosa di coinvolgente al cellulare. Oppure, in alternativa, avete aperto al vicino che vuole parlarvi della prossima assemblea di condominio. In cucina stavate preparando la cena e il disastro è dietro l'angolo. Per fortuna mentre siete distratti qualcuno vi tocca alle spalle e vi ricorda che dovete controllare il soffritto.

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi