Economia

Il bando Toscana

  • Abbonati
  • Accedi
Fondi UE

Il bando Toscana

Oggetto
Incentivi all’acquisto di servizi a supporto dell’internazionalizzazione in favore delle Pmi

Istituzione responsabile
Regione Toscana. Soggetto gestore: Sviluppo Toscana

Tempi
Dal 23 aprile 2018 ore 10 fino a esaurimento dei fondi (procedura a sportello)

Dote finanziaria
8.500.000 euro, di cui 6.195.750,04 euro per la linea di aiuti all’export per Mpmi del manifatturiero e dei servizi; 2.304.249,96 euro per la linea di aiuti all’offerta turistica delle Mpmi

Finanziamento
Contributi in conto capitale, anche in forma di voucher.
Investimento e percentuale del contributo (dal 30% al 50%) variano. Micro impresa: minimo 10.000 euro; piccola impresa: minimo 12.500 euro; media impresa: minimo 20.000 euro. Per tutte massimo 150.000 euro. Per consorzi da 35.000 euro a 400.000 euro

Soggetti ammissibili
Mpmi o liberi professionisti in forma singola o associata in: Rti/ Ats, Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-soggetto); Reti di imprese senza personalità giuridica (Rete-contratto); Consorzi, società consortili (costituiti o costituendi)

Durata
Il progetto inizia il primo giorno successivo alla data di comunicazione di concessione del contributo e termina a 8 mesi dalla stessa. Per partecipazione a fiere e saloni ammissibili le spese a partire dal primo marzo 2017

Altri bandi su www.quotidianofisco.ilsole24ore.com

© Riproduzione riservata