Economia

La Cina dimezza i dazi sulla moda. Italia primo produttore di lusso

  • Abbonati
  • Accedi
INTERNAZIONALIZZAZIONE

La Cina dimezza i dazi sulla moda. Italia primo produttore di lusso

«Orderly trade»: un commercio mondiale che segua regole uguali per tutti e sia, come evoca l'avverbio inglese, ordinato, pulito, senza zone grigie. Di questo vuole essere il paladino Xi Jinping, presidente (a vita) della Cina, secondo Armando Branchini, vicepresidente di Fondazione Altagamma. Prima di presentare i dati del Monitor sul mercato dei beni di lusso personali elaborato con...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi