Economia

Aperture domenicali: «Con la stretta annunciata, 16mila posti a…

  • Abbonati
  • Accedi
commercio - allarme federdistribuzione

Aperture domenicali: «Con la stretta annunciata, 16mila posti a rischio»

Una retromarcia che potrebbe costare 16mila posti di lavoro e un’ulteriore flessione dei consumi. Senza contare i disagi per quei 12 milioni di italiani che, negli ultimi anni, avevano scelto di fare la spesa alla domenica. Claudio Gradara, presidente di Federdistribuzione (associazione che rappresenta le imprese della distribuzione moderna organizzata) interviene nel dibattito sulle aperture...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi