Economia

Riccardo Taranto è il nuovo consigliere delegato della Bocconi

  • Abbonati
  • Accedi
UNIVERSITA’

Riccardo Taranto è il nuovo consigliere delegato della Bocconi

Riccardo Taranto
Riccardo Taranto


È Riccardo Taranto il nuovo consigliere delegato dell’Università Bocconi. Il consiglio di amministrazione dell’Università lo ha nominato per il quadriennio 2018-20122.

Già Group CFO di RCS Mediagroup, Riccardo Taranto si è laureato in Economia Aziendale alla Bocconi nel 1981 e nella sua carriera ha ricoperto numerose posizioni nell'amministrazione, finanza e controllo di gestione in altre primarie aziende come Prelios, Telecom Italia, Cisco, Pirelli Cavi e Sistemi, Roche e Honeywell Information Systems. Taranto succede a Bruno Pavesi, Consigliere delegato dell'Ateneo di via Sarfatti dal 2008.
«Sono molto onorato e grato al Presidente Monti e al nuovo consiglio di amministrazione per la prestigiosa nomina - dichiara Taranto - e profonderò in questa entusiasmante avventura professionale tutto il mio impegno e la mia esperienza, costruita grazie agli strumenti che la Bocconi in una pur lontana epoca mi ha dato. Ritengo sia una grande opportunità per restituire almeno in parte quanto ho ricevuto, e mi auguro di continuare nel percorso di crescita per la nostra Università già segnato in questi anni dal Presidente, da Bruno Pavesi, dai vari Rettori e dal precedente Consiglio».
«Siamo certi che la competenza e l'esperienza di Riccardo Taranto - commenta il presidente Mario Monti - consentiranno alla Bocconi di proseguire il proprio sviluppo con ulteriore slancio, saldamente ancorato ai significativi risultati ai quali ha contribuito in modo rilevante Bruno Pavesi, che in qualità di consigliere delegato ha collaborato con dedizione ed efficacia per undici anni con quattro Rettori».

La composizione del nuovo Consiglio di Amministrazione è la seguente:

Presidente onorario: Luigi Guatri
Presidente: Mario Monti
Vice Presidente: Andrea Sironi
Rettore (membro di diritto): Gianmario Verona
Consigliere Delegato: Riccardo Taranto

I membri del consiglio sono Carlo Bonomi (Presidente Assolombarda), Diana Bracco (Presidente Bracco Spa), Vittorio Colao (già Chief Executive Vodafone Group), Valeria Cosmai (Rappresentante degli Studenti), Enrico Cucchiani (Fondatore e CEO TGI) , Alessandro Foti (Amministratore Delegato Fineco)
Patrizia Grieco (Presidente Enel), Vittorio Grilli (Chairman of Italy & Chairman Corporate and Investment Bank EMEA JPMorgan), Eliana La Ferrara (Ordinario di Economia dello sviluppo, Rappresentante dei Docenti), Alberto Meomartini (Membro del Comitato Esecutivo, Fondazione Fiera Milano), Carlo Messina (CEO Intesa SanPaolo), Diego Piacentini (già Commissario per l'Agenda Digitale)
Barbara Poggiali (Consigliere non esecutivo di società), Gianfelice Rocca (Presidente Gruppo Industriale Techint), Marco Tronchetti Provera (Vice Presidente Esecutivo e Amministratore Delegato Pirelli Spa).

«Il consiglio che si è insediato oggi - conclude Monti - oggi indirizzerà la Bocconi, sotto la guida del Rettore Verona e del consigliere delegato Taranto, verso il traguardo del piano strategico in essere, che si concluderà nel 2020, e il varo della strategia dell'Ateneo nella terza decade degli anni duemila».

© Riproduzione riservata