Economia

Innovaway lancia «Asso»: a vendere l’auto nuova ci pensa un…

  • Abbonati
  • Accedi
Marketing

Innovaway lancia «Asso»: a vendere l’auto nuova ci pensa un ologramma

  • –di
Asso, l’assistente olografico di Innovaway pensato per  il mercato automobilistico
Asso, l’assistente olografico di Innovaway pensato per il mercato automobilistico

Entri in concessionaria per cambiare l’auto e ti si materializza una ragazza che ti guida, ti mostra i prodotti disponibili e risponde alle tue domande. Merito di Asso, l’assistente olografico realizzato per i dealer dell’automotive da Innovaway, azienda Ict con sette sedi tra Italia ed estero, 600 dipendenti e 21 anni di storia. La «signorina» in questione è un ologramma a dimensioni reali contenuto in un robusto cabinet che vi aggancia appena vi avventurate nei suoi paraggi. Quando un possibile utente si avvicina, infatti, viene rilevato da una web-cam che attiva automaticamente Asso. Il fascinoso ologramma invita il visitatore a fargli le domande navigando su un dispositivo touch screen. Tra i primi a sperimentarlo Autosantoro Hyundai, nel suo nuovo punto vendita all’interno del centro commerciale la Fabbrica di Salerno. Con risultati incoraggianti. «L’aumento del traffico e dei tempi di sosta dei potenziali clienti è stato del 50%, con maggiorazione delle vendite di circa il 20%», spiega il ceo di Innovaway Antonio Giacomini. Asso è stato realizzato secondo le linee guida di un Comitato strategico di cui fanno parte l’ex ministro e presidente del Cnr Luigi Nicolais e il direttore della Developer Academy Apple di Napoli Giorgio Ventre.

© Riproduzione riservata