Manovra, le 16 misure chiave e i tempi di partenza

17/17Politica Economica

Imu, Tasi e Irpef. Tornano libere le aliquote locali


default onloading pic

Torna per gli enti locali la possibilità di aumentare le aliquote dell’Imu, della Tasi e delle addizionali Irpef. La manovra evita infatti di confermare anche per l’anno prossimo il congelamento del fisco locale introdotto nel 2016, quando il governo Renzi ha abolito la Tasi sull’abitazione principale. In concreto, la possibilità di aumentare le aliquote riguarda circa l’80% dei Comuni, ma lontano dalle grandi città dove sia l’Imu-Tasi sia l’addizionale Irpef sono già arrivate al livello massimo previsto dalla legge. La leva fiscale è quindi azionabile in particolare dai Comuni piccoli e medi, soprattutto al Nord dove il livello medio delle aliquote è ancora più basso. Confermata invece la maggiorazione Tasi (fino a 0,8 per mille) nei Comuni che già l’hanno applicata in questi anni.Attuazione norme: prossimi giorni

Riproduzione riservata ©

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti