Verso settembre

In arrivo il concorso per medie e superiori Al Nord il 57% dei posti

Il decreto che semplifica le regole è arrivato: a febbraio è atteso il bando con le date per la selezione da 26.871 cattedre ma c’è l’incognita virus.

di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

3' di lettura

Il Governo Draghi riapre il file sui concorsi ordinari nella scuola che era stato archiviato, causa cambio di maggioranza prima e scoppio della pandemia poi, dai due esecutivi precedenti. Dopo aver condotto in porto a dicembre gli scritti per le oltre 12mila cattedre riservate a infanzia e primaria, stavolta tocca alle 26mila e passa in ballo per medie e superiori.

Il decreto che riforma le regole è già arrivato e le istanze per gli aspiranti commissari sono aperte fino al 7 febbraio. Il mese prossimo...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati