Sport e natura

“In bici sulle dighe”, torna la sfida tutta verde a pedali

Per il secondo anno il Sole 24 Ore racconta gli impianti idroelettrici di Enel più importanti d'Italia e, soprattutto, il percorso necessario per raggiungerli in bicicletta. Un viaggio tra natura, tradizione, gusto e storie del Giro d'Italia che vedrà anche il lancio di una gara su Strava, il principale social network mondiale degli sportivi

di Cheo Condina


default onloading pic

2' di lettura

“In bici sulle dighe” Atto Secondo. Dopo il successo dell'anno scorso, Il Sole 24 Ore – con il supporto dell'agenzia Radiocor – torna a raccontare gli impianti di Enel Green Power distribuiti in tutta Italia. Un viaggio in bicicletta attraverso natura incontaminata, tradizioni sedimentate nel tempo e storie inedite, di vita e di sport, che vede sempre come ultima tappa una diga, simbolo di energia pulita e di una transizione energetica sempre più improntata alla decarbonizzazione. Il tutto in un dossier ad hoc pubblicato sul sito del Sole 24 Ore.

Sei nuovi impianti da "scalare"

Dopo i 12 impianti idroelettrici già raccontati nel 2018, che ci avevano portato in giro per tutta l'Italia, quest'anno ne verranno illustrati altri cinque più – altra novità – la centrale eolica, dunque sempre “verde”, di Potenza Pietragalla, in Basilicata. Le nuove dighe, invece, saranno in Piemonte (lungo la leggendaria salita del Colle dell'Agnello), Emilia Romagna e Veneto per scendere poi in Abruzzo e nella Valle del Sinni. Ogni impianto verrà raccontato sotto diversi punti di vista: il suo funzionamento con dati tecnici e caratteristiche di sostenibilità dell'infrastruttura, la salita da percorrere in bicicletta per raggiungerlo (con possibili itinerari nelle vicinanze), una storia del Giro d'Italia, il territorio circostante con le sue bellezze e le sue tradizioni, un evento del passato particolarmente significativo, gli sport da praticare e le attrazioni per la famiglia nelle vicinanze e infine il gusto, con i prodotti tipici e la cucina locale.

Al via anche una sfida sul social network Strava

Il sito, che verrà costantemente aggiornato e arricchito nel corso delle prossime settimane, ospiterà anche una sezione video in cui alcuni dei principali top manager del gruppo Enel si misureranno con le scalate più dure alle dighe. Non mancherà, infine, l'aspetto social. Dal prossimo 14 luglio e fino al 28 luglio, “In bici sulle dighe” sarà anche un Challenge di Strava, il principale social network degli sportivi, che potranno così misurarsi in tutta Italia su una sfida legata proprio alle 5 nuove dighe di Enel Green Power. Per raggiungerle, seguendo i percorsi proposti dal Sole 24 Ore, si dovranno superare 3mila metri di dislivello complessivi in bicicletta: è la stessa fatica che dovranno compiere gli utenti di Strava per completare la loro sfida e vincere un badge digitale .

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...